Si mangia per vivere, non si vive per mangiare

Si mangia per vivere, non si vive per mangiare

domenica 12 dicembre 2010

♥Una serata con Agnese, per una cena naturalmente senza glutine♥


  
Finalmente una serata con Agnese, a casa mia, per una cena preparata molto in fretta perché ho lavorato fino alle 14,00, poi ho fatto la spesa (e di sabato pomeriggio la cosa è alquanto stressante), infine dopo aver messo la spesa a posto mi sono messa in cucina e nel giro di tre ore circa ho realizzato questo menu:



Aperitivo: una coppetta di olive in salamoia (del mio albero), bevanda alcoolica a base di arancia rossa, spumante e rhum. Dosi per 4 persone: 500 ml  di succo di arancia rossa, 300 ml di spumante dolce, 1/2 bicchierino di rhum.





Antipasto: insalata di totanetti, con totanetti lessati, rucola, pomodorini, pinoli.




Primo: minestra di pesce di mare, con pesciolini misti cotti con gli odori e poi passati.




Secondo: Polpo alla galiziana, meravigliosa ricetta spagnola,  e insalata verde.


 








Dessert: coppetta di crema al mascarpone, delicata mousse a base di mascarpone e uova, offerta in una coreografica coppetta.






A parte l'aperitivo, ho fatto le foto di ogni piatto con relativa preparazione. Sono tutti piatti naturalmente senza glutine, che non contemplano cioè l'uso di farina o altro prodotto a base di grano, escluso i crostini o la pasta da mettere nella minestra, che però come base è fatta solo di pesce, pomodoro  e piante aromatiche.
La cena a giudicare da quel che è rimasto (niente) è stata gradita... anzi...


... ci siamo leccati i baffi!


P.S. come mi ha suggerito Felix, con questo menu partecipo al contest "Un celiaco a cena" di Simonetta

14 commenti:

  1. Che bel menù Anna! Perché non partecipi al contest di Simonetta?
    Vai a questo indirizzo: http://glu-fri.blogspot.com/2010/10/invitacion.html

    Un bacione!

    p.s. bellissimo quel polpo alla galiziana! Lo proverò

    RispondiElimina
  2. Ah, ma allora avevo visto giusto, parlandoti di carrellata slurpettosa degnamente terminata con quella coppetta...mi "fischiavano le orecchie" !!
    E ci credo che vi siete leccate i baffi...
    ...ps: alla faccia della cenetta "speedy" !!!

    Mi saluti Agnese quando la rivedi o risenti?

    Baci baci !!!

    Maddy

    RispondiElimina
  3. Eh sì Maddy, benché avessi poco tempo e non mi fossi anticipata per niente (di solito alcune cose le faccio la sera prima, ma ho lavorato due giorni di seguito per 12 ore...), volevo che Agnese mangiasse bene! Lei merita questo ed altro, anche se le ho tirato un po' le orecchie per aver chiuso (spero solo momentaneamente) il suo blog. Facciamo una vita troppo frenetica, ed una bella e slurposa serata insieme ha fatto bene ad entrambe. Certo che te la saluto, ma forse ti leggerà qui. E grazie, per i complimenti e l'interesse, sei una delle mie fan più presenti ed entusiaste!
    Per Felix: sono andata sul link che mi hai suggerito, l'idea è bella davvero, se non altro per diffondere il concetto che senza glutine non significa per forza farine o ricette complicate, l'unico problema è che pur avendo un bel rapporto con il computer sono ancora un pesce fuor d'acqua nel mondo dei blog, e non ho capito bene come fare a partecipare. Puoi darmi una mano o lo chiedo a lei? Grazie, e come sempre grazie anche dei complimenti.

    Anna

    RispondiElimina
  4. Ciao Anna che bel menu tutto pesce sarebbe piaciuto anche a me, leggero e appetitoso piu' bomba finale, buonissima immagino,ogni tanto ce vo'... complimenti ci credo che non e' avanzzato niente:)ciao cara a presto baci rosa

    RispondiElimina
  5. Puoi anche chiederlo a lei, ad ogni modo provo a spiegartelo io:

    Vai a quell'indirizzo e lasci un commento con il link a questa tua pagina e le segnali inoltre una delle ricette del tuo menù con le quali partecipi tipo il polpo o le coppettine o l'aperitvo (scegli tu insomma quello che consideri nel menù il piatto forte).
    Ricapitolando quindi: le segnali tutto il menù e inoltre il piatto che tu consideri quello "forte"
    Ricevuta la tua segnalazione farà tutto lei ;-)

    Un bacione!

    RispondiElimina
  6. Anna ma che carina che sei ad avermi messa nel post!!! Sai che poi ieri mi son scordata di farci una foto insieme? ACC! Beh la prossima volta... Sono stata strabene in vostra compagnia (come sempre) e ho, anzi abbiamo perchè anche Christian era brillo ma felice e appagato (ihihihih scherzo sul brillo :)), mangiato DIVINAMENTE (come sempre!!!).
    Sei una cuoca eccezionale, una padrona di casa fantastica e un'amica straordinaria!
    Non ti dirò che ti voglio bene altrimenti son monotona però sappi che.... ti voglio bene! :P
    Eheheheh!

    Grazie ancora di tutto...

    Un caro saluto e un grande bacio a Maddy e a Rosa, splendide come sempre!

    Smackkoni amica del mio :X

    Agnese

    RispondiElimina
  7. Anna, eccomi grazie grazie grazie !! Un menú squisito, leggero e saporito !! Eccomi tra le tue fan e bocca al lupo per il blog, vedrai che ti divertirai ! Un abbraccio, Simonetta

    RispondiElimina
  8. Ti scopro grazie al contest di Simonetta e sono veramente contenta!
    A presto

    RispondiElimina
  9. Grazie a te Simonetta, sono veramente felice di aver conosciuto il tuo blog e la tua iniziativa. Hai ragione... scrivere il blog mi sta divertendo ed appassionando più di quanto potessi immaginare!

    E grazie anche a Stefania-Fantasie (sei un'appassionata di enigmistica?): io invece ti ho scoperta quasi subito... sono tra i tuoi lettori fissi da un po'!

    Un abbraccio virtuale ad entrambe

    Anna

    RispondiElimina
  10. Agnese, sai che anch'io ci ho pensato dopo che non ci eravamo fatte una foto insieme!? Bene, dobbiamo passare presto un'altra serata insieme per farla, e per pubblicare un altro menu, stavolta anche con noi due!
    Un abbraccio ma chérie, e pensa a quando organizzare anche il nostro pomeriggio ai fornelli tra amiche..... :X

    RispondiElimina
  11. Puoi invitare anche me per favore? non lascerei nemmeno una briociola nel piatto ;))
    Bravissima e buona giornata

    RispondiElimina
  12. Quel polpo dev'essere una delizia!!!
    Un menù delizioso!!!
    Scusa l'intromissione, volevo dirti che sto creando una rubrica di cucina molecolare, senza addittivi chimici, mi sono auto-sfidata a farla durare un anno esatto, per ora puoi trovare il procedimento per ottenere tagliatelle di farina di ceci, o con farina di piselli, bignè, ravioli e prossimamnete anche gnocchi, cialde e coni tutto senza glutine, ho pensato ti interessasse!!
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  13. Sonia vedo solo ora il tuo commento, mi era sfuggito! Sapessi quanto inviterei volentieri te e tutte le meravigliose blogger che ho virtualmente conosciuto da quando ho aperto queste pagine!!!!! Ma... mai dire mai!

    Shamira, certo che mi interessa il tuo progetto! Dimmi solo come fare ad arrivare alla tua rubrica, e mi avrai tra i tuoi fan! Grazie

    Anna

    RispondiElimina
  14. Shamira come non detto, ho cliccato sul tuo nome e ci sono arrivata... ora mi godo il tuo blog che mi sembra molto, molto promettente!

    RispondiElimina